A Carnevale friggi le brighelle e farciscile con crema al cioccolato

brighelle fritte per carnevale

A Carnevale provate la ricetta delle brighelle farcite con crema al cioccolato, dei golosi bocconcini fritti e poi riempiti con fresca crema appena preparata. Nel periodo delle feste di Carnevale, specialmente con i dolci, ci si concederà qualche strappo alla regola, ma se non volete utilizzare la crema al cioccolato per le vostre brighelle potrete variarla tranquillamente, ad esempio preparando una crema alla vaniglia, morbida, delicata e apprezzata proprio da tutti.

Ingredienti per le brighelle fritte con crema al cioccolato

  • 3 uova
  • 100 grammi di farina 00
  • 75 grammi di burro
  • 150 grammi di acqua
  • Crema al cioccolato
  • Zucchero semolato
  • Olio per friggere


Preparazione

  1. In una pentola grande fai sciogliere il burro insieme all’acqua, tenendo la fiamma bassa.
  2. Spegni la fiamma e aggiungi un terzo della farina lentamente, setacciandola e poi un uovo, mescolando con un cucchiaio di legno.
  3. Procedi a incorporare altra farina alternandola con le uova.
  4. Metti a scaldare l’olio in una pentola e metti l’impasto in una sac a poche con cui ricaverai dell palline grandi come una noce. Se non hai la sacca da pasticcere puoi usare un cucchiaio per dosare l’impasto.
  5. Le palline nell’olio si gonfieranno come i bignè, quando saranno dorate estraile dall’olio e falle sgocciolare su della carta, dopo che saranno raffreddati riempili con la crema al cioccolato, infine passali nello zucchero semolato.


Foto di Bella Baita

Lun 06/02/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Milena 7 febbraio 2012 15:14

Questa ricetta è molto buona ,è deve esser ….dobiamo provarla a fare…specialmente adesso chè siamo il perido dell carnevalle…

Rispondi Segnala abuso
Angela 9 febbraio 2012 12:02

Peccato che la ricetta e la foto siano due cose completamente diverse. In foto ci sono dei dolcetti di forma squadrata sicuramente ricavati da un impasto ben più sodo di quello in ricetta e poi tagliate con un taglia-paasta dentellato. La ricetta invece nell’esecuzione è simile ai bignè o alle zeppole, tutt’altra cosa :-)

Rispondi Segnala abuso
Kati Irrente
Kati Irrente 9 febbraio 2012 12:15

Angela, prepara le brighelle e mandaci la tua foto.

Segnala abuso
Seguici