Cocktail di scampi e mazzancolle

Cocktail di scampi e mazzancolle

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
200 Kcal/Porz

    Il cocktail di scampi e mazzancolle è una variante di uno degli antipasti più classici del cenone della Vigilia di Natale, ricorrenza dove il pesce diventa assoluto protagonista… Invece del classico cocktail di scampi con la salsa rosa questo antipasto presenta scampi, mazzancolle e una citronette dal sapore originale, che farà variare questo classico antipasto senza far storcere la bocca ai tradizionalisti.

    Ingredienti

    Ingredienti Cocktail di scampi e mazzancolle per quattro persone

    • 12 mazzancolle
    • 1 cespo di radicchio di Treviso
    • 2 dl di vino bianco
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • succo di limone q.b.
    • sale q.b.
    • 12 scamponi
    • mezza baguette
    • yogurt bianco q.b.
    • senape q.b.
    • prezzemolo q.b.
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Cocktail di scampi e mazzancolle

    cocktail di scampi e mazzancolle

    Mettete a bollire il vino in una pentola con 3 dl di acqua.

    Aggiungete un mazzetto di prezzemolo, del sale e unite i crostacei ai quali avrete staccato la testa e che avrete privato del filetto nero, facendoli lessare per un minuto, poi sgocciolateli.

    Pulite il radicchio, lavatelo, asciugatelo e taglietelo a pezzetti.

    Riducete la baguette e dadini e tostatela in forno.

    Preparate una citronette con il succo di mezzo limone, un cucchiaio di yogurt, sale e pepe, una puntina di cucchiaio di senape.

    Amalgamate tutto con una frusta ed emulsionate con olio extravergine di oliva. Dovrete avere una salsa cremosa.

    Mettete radicchio e crostacei nelle coppe, condite con la salsina ottenuta e servite.

    Consigli:

    Potete decorare con ciuffetti di aneto.

    Foto di Karen Blumberg

    VOTA:
    3.2/5 su 5 voti