Crostini con gamberetti

    photo-full
    Siamo abituati a servire le tartine di gamberetti su pane apposta per tartine, trascurando la favolosa risorsa del pane casereccio, che invece oltre ad essere quasi sempre in casa, regala un antipasto molto croccante. In questo caso i gamebretti usati sono quelli in salamoia, che potete tranquillamente tenere di scorta in dispensa, messi su una crema di asparagi e panna. L'erba cipollina fresca rende ancora più saporiti questi crostini, che tra l'altro sono leggerissimi per l'assenza di salse come maionese.

    Ingredienti

    • 4 fette di pane casereccio
    • gamberetti in salamoia
    • asparagi 200 g
    • grana padano grattugiato
    • panna 40 ml
    • 1 spicchio di aglio
    • pinoli 40 g
    • qualche filo di erba cipollina
    • 4 cucchiai di olio di oliva
    • sale
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    :

    Scolate i gamberetti e pulite gli asparagi, eliminando la parte dura. Fateli cuocere per 10 minuti in acqua bollente salata, poi scolateli e fateli asciugare su un telo da cucina, allargati.

    Tagliate a pezzetti gli asparagie e frullateli con la panna, i pinoli e l'aglio sbucciato, poi unite l'olio mentre frullate, una manciata di grana, salate e pepate.

    Tostate le fette di pane su una bistecchiera per due minuti per lato, poi spalmate i crostini con la salsa agli asparagi, distribuitevi sopra i gamberetti e completate con qualche pezzetto di erba cipollina tagliuzzata.

    Disponete su un piatto da portata e servite.

    Foto da:

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI