Coppe di gamberi in crema di barbabietole

Coppe di gamberi in crema di barbabietole

    Le coppe di gamberi in crema di barbabietole sono un antipasto a base di pesce e verdure miste, ottima alternativa al più classico cocktail di scampi. In questa ricetta la salsa è a base di maionese e un frullato di barbabietole rosse cotte. Anche la composizione del piatto è molto importante: coppette individuali foderate di foglie di indivia belga ben lavata e asciugata, ripiene di crema di barbabietole e gamberi lessati precedentemente in acqua bollente con vino bianco, pepe in grani, succo di limone e alloro.

    Ingredienti

    Ingredienti Coppe di gamberi in crema di barbabietole

    • 500 g di code di gamberi
    • 2 cespi di indivia belga
    • 100 g di maionese
    • 1 cucchiaino di aceto di vino rosso
    • 1 foglia di alloro
    • Sale
    • 2 limoni a fette
    • 100 g di barbabietola cotta
    • 200 ml di vino bianco
    • 10 grani di pepe
    • Succo di un limone

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Coppe di gamberi in crema di barbabietole

    Portate a ebollizione 2 litri di acqua con il vino bianco, l’alloro, il succo di limone e il pepe in grani. Aggiungete un pizzico di sale e fate bollire per 5 minuti. Poi aggiungete i gamberi per 3 minuti, sgocciolateli e lasciateli raffreddare. Sgusciateli privandoli del filetto nero.

    Pulite le barbabietole dalle parti esterne, passatele al mixer con il cucchiaino di aceto. Versate il composto in una ciotola dove dovrete incorporare piano piano la maionese.

    Mondate l’indivia, lavatela e asciugatela. Disponete le foglie sul fondo di 4 coppette e copritele con la crema di barbabietole. Disponete i gamberi sopra la salsa e guarnite con fette di limone. Servite.

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti