Prosciutto di Praga con cipolline e ananas

Prosciutto di Praga con cipolline e ananas

    Oggi prepariamo il prosciutto di Praga con cipolline e ananas, un delizioso ed originale piatto dal sapore agrodolce, che vi stupirà e che potrete preparare in 45 minuti di tempo. Nella preparazione di questo irresistibile antipasto raffinato aggiungeremo oltre al prosciutto e alla frutta, le cipolline, l’uvetta sultanina e condiremo il tutto con l’aceto di vino. Se doveste preferire un gusto ancora più dolce, sostituite l’aceto di vino con l’aceto o con la glassa di balsamico.

    Ingredienti

    Ingredienti Prosciutto di Praga con cipolline e ananas

    • 400 gr di prosciutto di Praga a cubetti
    • 12 cipolline
    • 1 cucchiaino di maizena
    • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso o aceto o glassa balsamica
    • 1 peperoncino
    • 1 cucchiaio di uvetta
    • 2 coste di sedano
    • 2 dl di vino rosso
    • 1 dl di brodo vegetale
    • 2 cucchiai di olio
    • sale q.b.1 foglia di alloro
    • 1 fetta di ananas

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Prosciutto di Praga con cipolline e ananas

    Sbucciate le cipolline e lavatele, pulite il sedano e tagliatelo a tocchetti; bollite il vino col brodo, unite l’alloro, il peperoncino, il prosciutto a cubetti, le cipolline e il sedano e cuocete coperto per 20 minuti.

    Sgocciolate il prosciutto e le verdure e tenetele al caldo; versate il liquido di cottura in una padella, unite l’uvetta e l’ananas a pezzetti e fatelo ridurre della metà.

    Regolate di sale e amalgamate la maizena sciolta in un cucchiaio di acqua; disponete prosciutto e verdure su un piatto da portata, condite con l’aceto, l’olio e la salsa.

    VOTA:
    3.9/5 su 7 voti

    Speciale Natale