Speck con le mele

Speck con le mele

    L’antipasto di speck con le mele è un piatto veloce e facile da preparare che fa anche un bell’effetto visivo se composto bene. Gli ingredienti sono il salume e la frutta: il primo è reso croccante dalla cottura in padella con il burro, e le seconde sono insaporite con il grasso dello speck successivamente. Il tutto va combinato nel piatto da portata e cosparso di una macinata di pepe nero, se possibile fresco. Si tratta di un accostamento non così inusuale: basti pensare alla ricetta del filetto di maiale allo speck e mele.

    Ingredienti

    Ingredienti Speck con le mele

    • 12 fette di speck
    • 20 g di burro
    • 2 grosse mele
    • Pepe nero

    Ricetta e preparazione

    Come fare lo Speck con le mele

    Fate spumeggiare il burro in una padella e adagiatevi le fette di speck facendole rosolare per 5 minuti da ambo i lati per farle diventare croccanti.

    Toglietele dalla padella e disponetele su un piatto riscaldato e tenetele in caldo. Poi sbucciate le mele, eliminate il torsolo (meglio se avete l’apposito utensile) e tagliatele in sei anelli. In alternativa tagliatele a fette spesse.

    Adagiatele nel grasso dello speck ben caldo e fatele rosolare per un minuto da ogni lato. Sistemate gli anelli di mela sullo speck e cospargeteli con una macinata di pepe nero.

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti

    Speciale Natale