Sformatini Warhol

    photo-full
    Gli sformatini Warhol sono un raffinato e saporito antipasto, perfettamente vegetariano e decisamente colorato. Il nome infatti viene dall’aspetto cromatico della preparazione, con il violento contrasto tra il bianco e il viola/rosso delle barbabietole e il verde del basilico che ricorda certe opere di Andy Warhol, e voi poi potete divertirvi a decorare il tutto cercando di accentuare questa rassomiglianza. Questi sformatini sono ottimi anche per un buffet, ma in questo caso evitate di lasciarli troppo a lungo in un locale caldo.  

    Ingredienti

    • 2 caprini (intendiamo quei formaggi di latte vaccini denominati caprini, dalla forma cilindrica molto allunga, morbidi, freschi e spalmabili)
    • 300 g. di barbabietola rossa cotta al forno
    • del basilico fresco
    • sale e pepe q.b.
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Mettete i caprini in una ciotola con due cucchiai di olio d’oliva extra vergine, un po’ di slae e pepe, e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema morbida.

    Affettate sottilmente le barbabietole.

    Ricoprite di pellicola alimentare quattro stampi (tipo quelli delle creme caramel) facendola debordare abbondantemente.

    Riempite gli stampini facendo uno strato di fettine di barbabietola, poi di crema di foraggio e cosi via, terminando con la barbabietola.

    Ricoprite con la pellicola, battete gli stampini sul tavolo e premete leggermente in modo da compattare la preparazione. Mettete in frigorifero almeno 3 ore.

    Al momento di servire sformate gli stampini su quattro piattini individuali, versateci sopra una salsina fatta frullando dell’olio con il basilico e un po’ di sale e pepe.

    Decorate con foglie di basilico fresco e con quanto altro vi suggerirà l’arte di Andy Wharol.

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI