Spritz al melograno

    photo-full
    Lo spritz al melograno sarà uno dei vostri prossimi aperitivi analcolici da preparare per le feste d'autunno, perchè il melograno (o melagrana come viene anche chiamata questa frutta) è di stagione e l'effetto cromatico è garantito, col suo colore brillante che stuzzica l'occhio. C'è poi da ricordare le proprietà nutrizionali molto speciali del melograno, ricchissimo di flavonoidi che lo rendono estremamente importante per contrastare i radicali liberi che sono la causa dell'invecchiamento del nostro organismo. Il succo di melograno è un ottimo detossinante, e quindi oltre a permettervi di offrire ai vostri ospiti un drink originale, vi farà anche bene alla salute.  

    Ingredienti

    • 1 melograno (oppure 1 o 2 cucchiai di concentrato fresco o succo di melograno già pronto)
    • 2 cucchiai di zucchero di canna
    • 200 ml di acqua frizzante o soda
    • Qualche cubetto di ghiaccio
    • 2 fettine di pompelmo o arancia per decorare
    Ricettari correlati Scritto da Kati Irrente

    Preparazione

    1. Procedi ad aprire il melograno in questo modo: incidi la buccia e apri il frutto a metà.
    2. Giralo coi grani rivolti in una ciotola pulita e percuotilo energicamente con l'aiuto di un cucchiaio (usato dalla parte convessa).
    3. Elimina ogni pellicina bianca perchè il suo gusto è piuttosto amaro.
    4. Metti i chicchi in una centrifuga o in un passaverdure per raccoglierne il succo, serbandone una cucchiaiata abbondante per la decorazione finale.
    5. Aggiungi lo zucchero al succo di melograno.
    6. Unisci l'acqua frizzante e versa in un bicchiere con dei cubetti di ghiaccio.
    7. Decora il bicchiere di spritz analcolico con qualche chicco di melograno e le fettine di agrumi e servi.

     
    C'è un'altro cocktail analcolico a base di melograno che puoi preparare anche per i bimbi, perchè è un drink a base di ottimo miele e acqua di rose e non prevede l'acqua gassata, che a molti piccoli non piace.

    Spritz al melograno, cocktail analcolico d'autunno