Bietole al curry

    photo-full
    Vi proponiamo le bietole al curry, per smentire l’idea che le bietole siano una verdura adatta solo a condimenti delicati, come formaggi, burro, olio, al massimo l’ebbrezza di uno spicchio di aglio o di un po’ di succo di limone. In questa ricetta le bietole sono rese piccanti e speziate dal curry e colorate dai pomodori; il risultato è un contorno saporito adatto a carni grigliate oppure per condire del riso o del cous cous, ma ptete anche lasciarlo piuttosto liquido (magari aumentando al quantità di brodo) e servirlo come zuppa su delle fette di pane tostato.  

    Ingredienti

    • 1 kg. di bietole, preferibilmente del tipo da taglio ma con coste abbastanza pronunciate
    • 1 scalogno
    • 4 pomodori pelati (oppure 4 perini freschi sbollentati e privati della pelle)
    • una noce di burro
    • 1 dl. di vino bianco
    • 1 dl. di brodo di pollo o vegetale
    • 1 cucchiaio colmo di curry piccante
    • 1 dl. panna da cucina
    • sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Pulite e lavate le bietole, poi tagliatele a strisce regolari.

    2. Fate rosolare lo scalogno pulito e tritato con il burro, poi unitevi le bietole e fatele rinvenire 5 minuti mescolando.

    3. Aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti, il vino, il brodo, il curry e un po’ di sale. Cuocete per 25 minuti scoperto, per far evaporare i equidi.

    4. Aggiungete la panna, mescolate con cura e servite.

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA