Come cucinare le seppie

Come cucinare le seppie
  • Commenti (3)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

ricette seppie 4

Vediamo come cucinare le seppie, un mollusco molto saporito, ed estremamente versatile in cucina, con cui potete preparare tanti tipi di piatti diversi: antipasti, primi e secondi. In commercio sono disponibili seppie di dimensioni diverse, da quelle piccolissime, ottime da friggere, dopo averle passate nella farina, a seppie di origine atlantica con un peso superiore al chilogrammo, da utilizzare per preparazioni in umido; e le potete trovare sia fresche che surgelate (con buona consistenza e ottimo sapore). Non dimentichiamo poi che ci forniscono il nero di seppia che possiamo usare per conferire un delizioso sapore di mare al cibo, oltre che un deciso colore nero. Ed ecco le ricette che Butta la pasta vi propone per cucinare le seppie.

Come preparare le seppie

ricette seppie 1

Se usate le seppie fresche vi suggeriamo di farvele pulire dal pescivendolo, oppure potete farlo voi stessi seguendo le nostre indicazioni su come pulire le seppie, mentre le seppie surgelate sono in genere già pulite. Se volete grigliare le seppie, per evitare che si arriccino fate dei tagli incrociati su tutte la superficie, e con i ciuffi fate degli spiedini. Anche se la ricetta per le seppie scelta da voi non prevede l’uso dell’inchiostro, non buttatelo ma mettetelo in un piccolo contenitore a chiusura ermetica e surgelatelo, vedrete che si conserverà benissimo; e potrete utilizzarlo anche per preparare un delizioso pane tenebroso.

Ricette seppie: antipasti

ricette seppie 3

Le seppie si prestano a preparare tanti gustosi e leggeri antipasti, come l’insalata di seppie e carciofi, il carpaccio di seppie con grana e sedano dove comunque le seppie sono cotte, ma se potete disporre di seppie freschissime e piccole provate il carpaccio di seppie crude. Le seppie sono poi un ingrediente fondamentale dell’insalata di mare, degli antipasti di mare misti, e possono essere usate per preparare certi tipi di sushi.

Ricette seppie: primi piatti

ricette seppie 2

I primi piatti con le seppie più gustosi di preparano usando l’inchiostro. Per prima cosa vediamo come fare la pasta al nero di seppia, che potrete utilizzare per fare dei tagliolini o delle tagliatelle, oppure per confezionare degli speciali ravioli di pesce bianchi e neri. Altrimenti potete preparare un saporito sugo di seppie nero con cui condire della pasta secca bianca, ed infine ecco la ricetta del risotto al nero di seppia. Non mancano poi le zuppe con le seppie, come questo gustoso zimino di seppie che arriva dalla cucina ligure.

Ricette seppie: secondi piatti

Erbsen mit Tintenfisch

La prima ricetta di secondo piatto a base di seppie che viene in mente è sicuramente seppie con piselli, che potete preparare in versione light seguendo questa ricetta seppie con piselli ipocalorica, oppure con la ricetta ligure della buridda di seppie. Le seppie sono ottime alla griglia e fritte, ma vi consigliamo di provarle farcite , per esempio seguendo la ricetta delle seppie alla pescarese o la ricetta delle seppie ripiene al tonno. Concludiamo con la raffinata ricetta delle seppie allo zafferano.

Foto di Kevin H., Acquired Life, Ivan Lian, Franco Rabazzo, goodiesfirst

824

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 21/04/2009 da GIeGI

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
D 24 dicembre 2009 10:34
Giovanna satta 18 marzo 2012 10:33

volevo sapere quanto tempo ci vuole x cuocere le seppioline con piselli? grazie

Rispondi Segnala abuso
GIeGI
GIeGI 18 marzo 2012 18:09

Giovanna, scusa ma a che ricetta ti riferisci?

Segnala abuso
Seguici