Come cucinare le uova

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

uova in camicia2

Come cucinare le uova è un quesito che vi tormenta da tempo? Nessun problema, in questo post troverete alcune idee veloci e semplici per preparare le uova in diversi modi. Sode, strapazzate, in camicia o al tegamino questi sono solo alcuni suggerimenti che vi proponiamo per cucinare le uova in modo perfetto e fantasioso! Un alimento ricco di proteine, sali minerali e vitamine come le uova, deve essere cucinato entro breve tempo dalla deposizione per evitare che perda tutte le sue proprietà nutritive; per il vostro frigo quindi, è sempre meglio scegliere delle uova fresche e provenienti da galline non di allevamento. Vediamo insieme come cucinare le uova!

Come si preparano le uova sode

uova sodee

Come si preparano le uova sode è una domanda a cui non possiamo non rispondere! Per realizzare questa ricetta è necessario avere a disposizione solo due ingredienti: le uova e l’acqua! Mettete in un pentolino le uova e ricopritele con dell’acqua, in seguito mettete tutto a bollire. Quando l’acqua avrà iniziato a bollire, iniziate a contare 10 minuti di cottura per le vostre uova. Passato il tempo necessario togliete la pentola dal fuoco, scolate l’acqua calda e mettete le uova sotto acqua fredda corrente, in questo modo si raffredderanno e saranno più semplici da sbucciare.

Come cucinare le uova in camicia

uova in camicia2

Realizzare le uova in camicia prevede una grande manualità ecco perché vi sveleremo un piccolo trucco utile anche a coloro che non sono ancora dei grandi chef! Riempite un pentolino con dell’acqua, attenzione a non metterne troppa altrimenti potrebbe fuoriuscire durante la cottura. Quando l’acqua inizia a bollire, utilizzando una forchetta create movimento al suo interno, come un vortice, rompete l’uovo sul bordo del pentolino e gettatelo dentro in modo tale che l’albume avvolga il tuorlo. Lasciate cuocere tutto per 3 minuti e successivamente, aiutandovi con mestolo forato, togliete l’uovo in camicia dal pentolino e adagiatelo su un piatto. Per i meno esperti, consigliamo di rompere precedentemente l’uovo in una piccola ciotola e di versarlo nell’acqua solo dopo aver creato il vortice. Il tuorlo racchiuso dall’albume si cuocerà in maniera più delicata e morbida…una ricetta da provare!

Come fare le uova al tegamino

uova al tegamino2

Le uova al tegamino sono semplicissime da realizzare e gustose da mangiare! Prendete una padellina, versate un filo d’olio (attenzione a non esagerare!) e le uova rotte. Dopo qualche minuto le uova saranno pronte, ve ne accorgerete quando l’albume raggiungerà un colore bianco intenso e il tuorlo sarà caratterizzato da un giallo vivo. Aggiungete un po’ di sale e pepe, togliete le uova dal tegame e servite. Un’alternativa valida per le uova al tegamino è quella di aggiungere un po’ di salsa durante la cottura; il gusto finale sarà più intenso e corposo.

Le uova strapazzate

uova strapazzate

Le uova strapazzate sono una delle molteplici possibilità per preparare le uova. Anche per questa ricetta vi proponiamo un procedimento semplice e veloce che vi permetterà di realizzare un piatto buono in poco tempo. Prendete le uova e rompetele in una ciotola; sbattetele come se doveste realizzare una frittata; salate e pepate il tutto. Prendete una padella e versateci un po’ d’olio, non appena l’olio si riscalda buttate le uova sbattute e, servendovi di un cucchiaio di legno per non rovinare la padella, strapazzate le uova. Anche per questa ricetta la cottura è molto veloce, più o meno 5 – 7 minuti, ma dipende sempre dalla quantità di uova utilizzate. Per rendere particolare questo piatto comunque molto semplice, potete aggiungere altri ingredienti: formaggio, prosciutto, speak o pomodoro.

Cucinare le uova in modo dietetico

Cucinare le uova in modo dietetico è possibile prestando attenzione agli ingredienti utilizzati! Una delle ricette più facili da preparare è sicuramente la frittata con verdure. E’ possibile usare verdure di tutti i tipi: spinaci, carciofi,funghi e molti altri tipi di vegetali sono adatti per questa pietanza. E’ consigliabile utilizzare le verdure dopo averle fatte raffreddare e dopo aver tolto tutta l’acqua in eccesso che possono rilasciare. Per cuocere la frittata di verdure sono due le opzioni che vi consigliamo: usando una pentola antiaderente, così da non dover far uso di burro o olio, oppure mettere tutto in forno. Altra ricetta perfetta per cucinare le uova in modo dietetico è quella di realizzare delle buonissime e sanissime uova alla coque! Anche qui il procedimento non presenta enormi difficoltà: fate bollire un po’ d’acqua in un pentolino e immergete l’uovo intero. Fate cuocere il tutto per 3 minuti, togliete l’uovo dall’acqua, ponetelo su un portauovo e rompete solo la parte superiore servendovi di un cucchiaio. Aggiungete un pizzico di sale e gustate tutta la freschezza dell’uovo appena cotto.

Foto di bloggariddim; baronerosso1; cozip; virgiliopellizzon; Miky68

Gio 12/09/2013 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici