Pancarré

Pancarré

    Ecco come fare il pancarré facilmente in casa, l’unica cosa importante per una buona riuscita è lo speciale stampo con il coperchio, che vi garantirà di ottenere una forma perfettamente geometrica e delle belle fette quadrate. Abbiamo voluto proporvi questa ricetta, visto che trovare il pan carré fresco è difficilissimo, perché quasi nessun fornaio lo produce, mentre i produttori artigianali difficilmente vendono ai privati, e poi quello a lunga conservazione dal particolare gusto dato dall’alcol di conservazione è improponibile per tartine e sandwich gustosi.

    Ingredienti

    Ingredienti Pancarré

    • 1/2 kg. di farina
    • 15 g. di sale
    • burro e farina per la teglia
    • 30 g. di lievito di birra
    • 4 dl. di latte

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pancarré

    1. Prendete un quarto della farina, mettetela in una ciotola, unitevi il lievito di birra e 1 dl. di latte tiepido. Lavorate il tutto ottenendo un impasto abbastanza molle. Fatelo lievitare un’oretta in un luogo tiepido dopo aver coperto la ciotola con la pellicola alimentare.

    2. Unite il resto della farina, il sale e il resto del latte. Lavorate il tutto nella ciotola al fine di ottenere una pasta omogenea e morbida.

    3. Imburrate e infarinate uno speciale stampo per il pan carré (che potete vedere nelle foto), con il coperchio. Mettete la pasta nello stampo e lascaite lievitare fino a quando arriverà a metà altezza.

    4. Fate cuocere nel forno a temperatura dolce fino a quando la pasta crescendo arriverà a ¾ di altezza dello stampo. Mettete il coperchio e fate cuocere ancora per circa 45 minuti.

    5. Togliete dallo stampo il vostro pane e lasciatelo raffreddare su una gratella.

    VOTA:
    4.1/5 su 4 voti

    Speciale Natale