Come fare il riso pilaf

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Riso pilaf

Il riso pilaf è il contorno ideale per tanti piatti delle cucine orientali, ma va benissimo per accompagnare anche i piatti in umido delle nostre cucine, per esempio quelli a base di pesce.

Ingredienti per il riso pilaf (dosi per 4 persone)

  • riso pilaf
  • carta forno
  • riso basmati

Preparazione
Prima di cominiciare ritagliate dalla carta forno un cerchio avente il diametro interno della pentola che usere per cuocere il riso.

Pulite e tritate finemente la cipolla. Fate fondere il burro sul fuoco medio, unite la cipolla e fatela sudare senza farla colorare. Aggiungete il riso e fate cuocere mescolando per 3 minuti.

Versate l’acqua sul riso, portate ad ebollizione e salate. Ponete il cerchio di carta forno sul riso, mettete il coperchio e fate cuocere da 12 a 15 minuti.

Togliete dal fuoco, spolverate con un po’ di pepe, mescolate con una forchetta e servite subito questo saporito riso pilaf.

Potete ottenere un riso pilaf più saporito usando del brodo vegetale o di carne invece dell’acqua, in questo caso riducete un pochino il sale. Potete anche unire dello zafferano o della curcuma all’acqua per ottenere un riso pilaf dal bel colore giallo.

Foto da www.cuki.it, www.arabkitchen.net, /www.bottegasolidale.com

Ven 10/07/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici