Ecco la ricetta della minestra di riso e latte direttamente dai taccuini della cucina friulana, in una preparazione delicata e semplice che prevede l'utilizzo di un buon riso semifino. Al proposito vi consiglio di usare del riso tipico del vercellese, e cioè il Maratelli, che è particolarmente indicato per l'ottima riuscita di questa minestra. Ricordate di utilizzare del latte fresco e rigorosamente intero, perchè la materia grassa per amalgamare il riso è essenziale. Eventualmente, nel caso disponiate solamente di latte parzialmente scremato, potete aggiungere una noce di burro in più durante la cottura del riso.

Ingredienti

  • 500 grammi di riso originario o Maratelli
  • 1 litro e mezzo di latte fresco intero
  • 4 tuorli d'uovo
  • 30 grammi di zucchero
  • 60 grammi di burro
  • Sale
Ricettari correlati Scritto da Kati Irrente

Preparazione

  1. Cuoci in acqua bollente salata il riso per cinque minuti, poi scolalo.
  2. Porta a bollore il latte con un pizzico di sale, aggiungi il riso e fai cuocere a fuoco bassissimo e coperto, mescolando di tanto in tanto.
  3. Nel frattempo batti i tuorli insieme allo zucchero fino a che sarà sciolto e fai a pezzettini il burro.
  4. Togli la minestra dal fuoco e versaci la crema di uova e il burro mescolando bene finchè tutto sarà perfettamente amalgamato.

 
Con gli albumi avanzati in questa ricetta puoi preparare una ottima omelette saporita, o se ti piacciono i dolci puoi creare delle meringhe dal cuore dolcissimo di fragola.
 
Foto di Patrizia Miceli