Conserve: melanzane sott’olio

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

melanzane sott'olio

Questa è la ricetta per le melanzane sott’olio, non grigliate ma bollite e poi messe nei barattoli, insaporite con aglio, peperoncino, basilico e origano. Preparatele e tenetele in dispensa, in modo da avere sempre un antipasto o un contorno vegetariano da servire per ospiti improvvisi.

Ingredienti per le melanzane sott’olio:

  • melanzane
  • melanzane sott'olio
  • olio extravergine di oliva
  • melanzane lunghe e pelate 2 Kg
  • aceto 1 l
  • olio extravergine di oliva
  • 4 spicchi di aglio
  • 2 peperoncini
  • foglie di basilico
  • origano
  • sale grosso

Preparazione:

Tagliate le melanzane a dadini o a bastoncini, poi mettetele in una ciotola e cospargetele di sale. Lasciatele riposare per 2 ore. Intanto fate bollire l’aceto con 30 g di sale grosso, poi unitevi le melanzane, una manciata alla volta, e fatele bollire per 3 minuti.

Scolatele bene e stendetele su un telo pulito, premendole per far uscire l’aceto in eccesso, poi mettetele ad asciugare per circa 12 ore.

Mettete le melanzane in vasi di vetro, schiacciandole bene e inserendo tra gli strati origano, dei pezzi di foglie di basilico, il peperoncino tritato e l’aglio tagliato a sottili fettine, e aggiungendo sempre olio tra uno strato e un altro.

Riempite e coprite le melanzane con l’olio, facendo attenzione che non ci siano bolle d’aria, e chiudete i vasi. Controllate dopo qualche giorno che le verdure siano sempre sommerse di olio.

Foto da:
www.whyweight.co.za
www.antipastidiforti.com
mynaturalhair.files.wordpress.com

Mer 01/04/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici