Fagottini di lattuga

Fagottini di lattuga

    Questi fagottini di lattuga ripieni di nasello amalgamato con ricotta e mollica di pane possono essere un’idea per un contorno oppure anche per uno dei piatti per allestire un buffet, anche uno dei buffet di Natale. Il ripieno può quindi variare, al posto del nasello potete mettere altro pesce in filetto e al posto della ricotta un formaggio cremoso di vostro gusto. Adagiateli se volete o su un guazzetto di pomodorini oppure su una crema al formaggio poco densa, per non appesantire ulteriormente.

    Ingredienti

    Ingredienti Fagottini di lattuga

    • nasello in filetti 600 g
    • un bicchiere di Vermentino
    • latte q.b.
    • ricotta g 80g
    • olio extravergine di oliva
    • sale
    • carota, sedano, cipolla
    • mollica di pane 150 g
    • foglie di lattuga
    • parmigiano reggiano g 50
    • maggiorana
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Fagottini di lattuga

    Preparate un brodino con sedano, carota e cipolla e un bicchiere di vino e cuocetevi il nasello per 10 minuti, sgocciolatelo quindi mettete a scottaree la lattuga per un minuto nello stesso brodo e poi mettetela a raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio.

    Eliminate la parte più grossa della costa centrale delle foglie scolate e messe ad asciugare su un telo. In una ciotola amalgamate la mollica bagnata nel latte e strizzata, la ricotta, il parmigiano e il pesce in una ciotola, aromatizzate con poca maggiorana, salate e pepate.

    Distribuite l’impasto sulle foglie, chiudetele e scaldatele per due minuti in tegame, quindi servite su un guazzetto di pomodori, su una crema al formaggio o su una purea di patate.

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti

    Speciale Natale