NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Contorni: frittelle di salvia

    photo-full
    Per questo contorno particolare usate foglie di salvia che siano appena raccolte e comunque molto tenere. Sicuramente qualche vicina terrà un vasetto in balcone o in giardino! Le più adatte sono quelle che trovate in cima al rametto. Per la pastella, per chi è allergico o intollerante al lattosio, potete sostituire il latte con la birra chiara, in modo da far risultare anche la frittura più leggera. Uno vino da abbinare a questa preparazione è il Verdicchio di Matelica, un bianco marchigiano.

    Ingredienti

    • 12 foglie di salvia fresca
    • farina di tipo 00 30 g
    • 1 uovo di media grandezza fresco
    • latte 1 dl
    • olio per friggere
    • sale
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Preparazione

    Lavate la salvia, scolatela e mettetela ad asciugare su un telo da cucina pulito. In una terrina mettete la farina, un pizzico di sale, aggiungete solamente il tuorlo, mettendo da parte l'albume e amalgamate bene.

    Versate il latte fino ad ottenere una pastella densa, che lascerete riposare per almeno un'ora.

    Montate l'albume a neve, unitelo alla pastella riposate, quindi aggiungete la salvia e mescolate.

    Fate scaldare in una padella per friggere abbondante olio, quindi fatevi friggere delle cucchiaiate di pastella molto rapidamente, avendo cura che in ogni cucchiaiata ci sia una foglia di salvia.

    Scolate le frittelle con il mestolo forato, mettetele ad asciugare su carta da cucina e servite.

    Foto da:

    dinnerdiary.org

     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA