Cucina abruzzese: il parrozzo

il parrozzo pescarese dolce natalizio

Oggi vi “regaliamo” la ricetta del parrozzo originale dolce natalizio tipico della cucina abruzzese, suggerita dalla nostra amica Maria Antonietta di Pescara. Questo dolce dal gusto strepitoso è facile da preparare e il risultato è una cupola profumata di mandorle ricoperta di cioccolato fondente. Questa ricetta ha una storia relativamente recente: infatti il parrozzo è stato inventato dal pasticciere pescarese, Luigi D’Amico, all’inizio del secolo scorso, che voleva creare un dolce simile ad pane rustico, quindi detto pane rozzo e poi parrozzo. Gli ingredienti sono semolino, uova, zucchero e mandorle tritate, da mescolare con sapienza per ottenere l’impasto morbido che, una volta cotto nello stampo semisferico, sarà ricoperto da una colata di goloso cioccolato.

Ingredienti per il parrozzo (dosi per una torta):

  • 150 g di semolino
  • 6 uova
  • 1 limone
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di mandorle
  • 1/3 di fialetta di mandorle amare
  • Burro e farina per la teglia
  • 200 g di cioccolato fondente

Preparazione:
Separate gli albumi dai tuorli e montate a neve gli albumi. Aggiungete lo zucchero e mescolate con le fruste. Poi unite i tuorli e mescolate con un cucchiaio di legno.

Aggiungete la buccia del limone grattugiata e le mandorle precedentemente tritate utilizzando le fruste o il frullino; infine anche il semolino e amalgamate bene l’impasto.

Ungete con una noce di burro la teglia da parrozzo (ha una forma semisferica), infarinatela e versatevi il composto. Infornate a 150 gradi per circa un’ora.

A fine cottura fate raffreddare il parrozzo, poi ricopritelo di cioccolato fondente sciolto precedentemente a bagnomaria o nel microonde.

Mar 07/12/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Marina 22 dicembre 2012 17:05

Se al posto del limone metti 1/2 bicchierino da caffè di succo di limone + 1/2 di arancia e grattugi la buccia di un limone e di un’arancia allora la ricetta diventa ancora più buona ed il parrozzo è pronto per essere accompagnato dal tipico liquore a abruzzese,l’Aurum.

Rispondi Segnala abuso
Seguici