Il dulche de leche o confettura di latte o marmellata di latte è una preparazione a base di latte, panna e zucchero tipica della cucina argentina, ma si trova anche in altri paesi del sud America ed in Portogallo. Non è difficile da fare, anche se richiede un certo tempo di paziente mescolare mentre cuoce. Vi suggeriamo di utilizzare ingredienti di ottima qualità per preparare una confettura perfetta per le colazioni e le merende di grandi e piccini, genuina e con la lista di ingredienti veramente corta e priva di strane cose. La confettura di latte potete anche utilizzarla per farcire pasticcini o torte.

Ingredienti

  • 2 l. di latte intero, possibilmente di alta qualità
  • 1,2 kg. di zucchero semolato
  • 1 l. di panna fresca del tipo da montare
  • 1 bacca di vaniglia o una bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
Ricettari correlati Scritto da cheto

Preparazione

Versate in una capace pentola il latte, la panna e lo zucchero. Mettete sul fuoco e fate cuocere a fuoco medio, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.

Quando raggiungerà l’ebollizione, togliete la pentola dal fuoco, unite il bicarbonato, mescolate, lasciate riposare fino a quando scomparirà la schiuma e poi rimettete sul fuoco.

Continuate la cottura, sempre a fuoco molto dolce, e sempre mescolando, unite poi la vaniglia o la vanillina.

A fine cottura dovrete ottenere una crema densa di colore bruno chiaro, comunque il tempo medio è di circa 4/5 ore.

Versate la confettura di latte calda in vasetti puliti, chiudeteli e sterilezzateli facendoli bollire per almeno 15 minuti in un pentolone di acqua, e lasciandoli poi raffreddare completamente nella stessa pentola.

I barattoli chiusi durano fino a due anni, ma dopo averli aperti teneteli in frigorifero, in questo caso possono durare anche 4 mesi.

Foto da www.radiosentidos.com.ar