Baccalà alla cosentina

Baccalà alla cosentina

    La ricetta del baccalà alla cosentina è una valida alternativa al più noto piatto del baccala alla vicentina. In questa ricetta della cucina calabrese gli ingredienti originali sono le patate e i peperoni e niente altro. Uno dei grandi vantaggi di cucinare questo secondo piatto è la cottura al forno, che da una parte vi farà risparmiare molto tempo e attenzione per la preparazione, e dall’altra offre una cottura più leggera, senza soffritti ne fritture. Permessa anche la cottura sul fuoco bassissimo. Provate a servirlo con un bel Cirò bianco: sarà un pranzo calabrese dalla A alla Z.

    Ingredienti

    Ingredienti Baccalà alla cosentina

    • 400 g di patate
    • 10 cucchiai di olio di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Baccalà alla cosentina

    Lavate il baccalà, spellatelo, togliete le lische e tagliatelo a pezzi.

    Spellate le patate e affettatele. Poi tagliate i peperoni a listarelle.

    Mettetelo in una tortiera a strati con patate e peperoni; salate e pepate.

    Irrorate d’olio, coprite a filo con acqua e infornate a 200° C per 45 minuti.

    A fine cottura l’acqua dovrà essere tutta consumata. Servite caldo.

    Fonte da www.forchettina.it

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti