Cucina calabrese: stocco con patate

    photo-full
    Oggi vediamo un piatto tipico della cucina calabrese: lo stocco con le patate. Le ricette di pesce sono molto presenti nella gastronomia locale e lo stocco e il baccalà sono dei piatti forti dei menù calabresi. I due pesci si differenziano solo per il tipo di conservazione del merluzzo, lo stocco viene essiccato mentre il baccalà viene conservato sotto sale. Lo stocco si cucina anche in abbinamento con i funghi e i fagioli ottenendo secondi piatti molto gustosi oppure insieme al riso o alla pasta per primi piatti saporiti. Vediamo insieme la ricetta e la preparazione del piatto.  

    Ingredienti

    • 1 kg di filetti di stocco
    • 500 gr di patate
    • 500 gr di pomodori pelati
    • Cipolla
    • Olive
    • Olio
    • Prezzemolo
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Soffriggete la cipolla tritata con l’olio quindi mettete a cuocere lo stocco avendo cura di scuotere l’intero tegame per mescolarlo piuttosto che farlo con un cucchiaio di legno.

    2. Togliete lo stocco non ancora completamente cotto e ponete all’interno dello stesso tegame i pomodori perlati e le olive.

    3. Appena inizia a bollire il pomodoro aggiungete le patate precedentemente pulite e tagliate a cubetti abbastanza grossi.

    4. Fate cuocere per almeno mezz’ora, poi aggiungete lo stocco e finite di cuocere per altri 5 minuti.

    Stocco con patate
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA