I panini di ceci sono una variante del pane naan, il tipico pane indiano, e sono destinati ad occasioni di festa. Servitelo per accompagnare curry a base di verdure. La farina di ceci, che in Italia viene utilizzata prevalentemente per preparare la farinata, nella cucina indiana viene usata per realizzare pani e focacce, per addensare salse e per rendere più stabile lo yogurt da aggiungere a preparazioni calde. Il ghee è il burro chiarificato usato nella cucina indiana.  

Ingredienti

  • farina integrale 100 g
  • farina di ceci 75 g
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 1 piccola cipolla
  • coriandolo
  • 2 peperoncini freschi
  • acqua 150 ml
  • ghee 2 cucchiaini
Ricettari correlati Scritto da Paoletta

Preparazione

Setacciate le due farine in una ciotola, unitevi il sale e mescolate.

Spellate la cipolla e tritatela molto finemente, unite al coriandolo tritato e ai peperoncini, quindi unite questo mix alle due farine.

Mescolate il tutto, aggiungete l'acqua e impastate fino a che non avrete un composto liscio, poi coprite e fate riposare per un quarto d'ora. Lavorate la pasta per circa 5 minuti con le mani e dividetela in 8 parti.

Stendete la pasta in dischi del diametro di 18 centimetri e metteteli in una padella, uno alla volta, facendoli cuocere a fuoco medio, girandoli tre volte e ungendoli ogni volta con il ghee.

Una volta pronti serviteli ben caldi.