Stoccafisso brandacujun

    photo-full
    Lo stoccafisso brandacujun è una ricetta tipica del ponente ligure con molte similitudini alla “brandade de morue” della vicina Francia. È una preparazione un po’ complessa e che richiede molta energia, ma noi vi proponiamo la nostra facile variante basata su un sapiente uso della tecnologia.

    Ingredienti

    • 1,2 kg. di stoccafisso già ammollato (ricordiamo che in Liguria lo stoccafisso è il merluzzo seccato e non quello salato)
    • 1/2 kg. di patate
    • 50 g. di pinoli
    • 2 spicchi di aglio
    • 2 limoni
    • 1 cipolla
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1 bicchiere di olio d’oliva extra vergine della Riviera Ligure
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Lessate lo stoccafisso con le patate e la cipolla.

    Nel frattempo preparate una salsa possibilmente pestando nel mortaio l’aglio, i pinoli e il prezzemolo (altrimenti va bene il frullatore elettrico). Unitevi il succo dei limoni e l’olio, e poi regolate di sale e pepe.

    Scolate lo stoccafisso e le verdure. Eliminate le lische e la pelle dello stoccafisso e sminuzzatelo, tagliate in pezzetti anche le patate e le cipolle.

    Mettete il tutto in una casseruola, distribuitevi sopra la salsa.

    Coprite la casseruola con un coperchio, fermatelo, ed iniziate a scuotere energicamente la casseruola fino ad ottenere una crema. Questa operazione può diventare lunga e faticosa, noi vi suggeriamo di utilizzare un robot da cucina con i ganci per impastare che non sono taglienti. In questo modo otterrete un composto cremoso, se invece usate le lame taglienti otterete un frullato di stoccafisso.

    Servite lo stoccafisso brandacujun caldo accompagnato da fette di pane casereccio leggermente tostato.

    Foto da GIeGI, www.scannabue.it, italianfood.about.com

    Stoccafisso brandacujun
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA