Cucina messicana: tacos con carne

Cucina messicana: tacos con carne
  • Commenti (3)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

cucina messicana: tacos con carne

I tacos con carne sono un ottimo piatto unico per una cena tra amici, magari tutta messicana. Accompagnate i tacos a della buona birra e serviteli dopo aver gustato una piccante zuppa di fughi e chili o un assaggio di salsa guacamole. Dire semplice è anche poco: una volta preparate le tortillas che sarebbe carino prepararle in casa, il piatto è praticamente pronto. Se non avete tempo acquistatele pure al supermercato: essendo fredde, prima di riempirle, potete scaldarle per pochi secondi in 2 cucchiai di olio bollente in una padella. Saranno più soffici e perfette per accogliere il ripieno di carne.
Ingredienti per i tacos con carne (dosi per 4 persone):

Preparazione:
Mettete in un tegame 3 cucchiai di olio insieme alla cipolla e all’aglio. Fate leggermente dorare e aggiungere la carne tritata. Fate cuocere la carne fino a che non diventa scura.

Eliminate il grasso e insaporite con sale e peperoncino.

Riempite ogni tortilla con la carne, il pomodoro tagliato a pezzetti, il formaggio tagliato a cubetti e la lattuga.

Ripiegatele e condire con salsa chili. Servitele calde.

Foto da www.saison.ch

339

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 25/04/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Paola 25 aprile 2010 18:37

gnamme, io la faccio sempre con l’aggiunta al mix di carne e cipolla, di un peperone giallo tagliato a dadini…

Rispondi Segnala abuso
Enrico 1 giugno 2010 20:34

Io ho vissuto in Messico per due anni, ma non ho MAI, dico MAI visto scaldare le tortillas nell’olio…
Certo che noi italiani siamo proprio fissati con l’olio e lo aggiungiamo anche dove non ci va.
Le tortillas si scaldano sulla piastra o sulla brace sopra la griglia. Le taquerie di strada hanno un apposito braciere coperto da una specie di campana sui cui si pongono le tortillas.

Rispondi Segnala abuso
GIeGI
GIeGI 1 giugno 2010 22:38

In questo momento siamo all’estero (purtroppo non in Messico ;-) e per questo non possiamo consultare i nostri libri per cui non abbiamo i mezzi per rispondere, ma ci sembra di ricordare che le tortillas in qualche caso si friggono. I gusci rigidi per i tacos sembra che siano preparati friggendo delle tortilals. Comunque come per tante ricette tipiche ne esistono mille varianti e quindi ci saranno i tacoso fritti e quelli no

Rispondi Segnala abuso
Seguici