Il bue o vitello alla Stroganoff

Il bue o vitello alla Stroganoff

    Il bue o vitello alla Stroganoff è una ricetta proveniente dalla cucina russa, ma ora diffusa in tutto il mondo dalla Francia all’America. Si tratta di carne tagliata a strisce e cotta in una ricca salsa a base di cipolle, panna e pomodoro. Come di tutte le ricette tradizionali ne esistono infinite varianti, per esempio con anche dei funghi,se vi piacciono potete aggiungerli senza problemi, oppure potete aumentare la quantità di cipolle usate, radoppiandola o triplicandola, pe runa salsa più densa; o ancora potete ridurre il pomodoro e aggiungere un po’ di paprica.

    Ingredienti

    Ingredienti Il bue o vitello alla Stroganoff

    • 1 kg. di polpa di vitellone o di vitello magra e tenera
    • 4 cucchiai di concentrato di pomodoro
    • brodo di carne q.b.
    • burro q.b.
    • farina q.b.
    • 150 g. di panna o di yogurt greco intero
    • 2 cipolle grandi e bianche q.b.
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare Il bue o vitello alla Stroganoff

    Tagliate la carne prima a fette , ortogonalmente alle fibre, e poi in strisce.

    Pulite ed affettate sottilmente le cipolle, e fatele stufare a fuoco dolce con una bella noce di burro e un pizzico di sale.

    Mescolate 4 cucchiai di farina con sale e pepe, ed infarinate con questo miscuglio uniformemente la carne. Aggiungete la carne alle cipolle, e fatela rosolare a fuoco alto, mescolando fino a che sarà dorata.

    Preparate poi la salsa da aggiungere. Fate tostare 1 cucchiaio di farina e una noce di burro in un casseruolino, aggiungetevi poi la panna o lo yogurt greco intero, e il concentrato di pomodoro. Sciogliete il tutto con del brodo di carne caldo, e cuocete un pochino.

    Versate la salsa sulla carne e continuate la cottura per 10/15 minuti a fuoco dolce, non fate raggiungere l’ebollizione, altrimenti la carne diventerà dura.

    Servite questo delizioso piatto di carne con del riso in bianco o pilaf, oppure del purè o delle patate lesse.

    A piacer potete aggiungere anche dei funghi fatti stufare con poco burro, sale e pepe, al momento in cui aggiungete la salsa.

    Foto da static.ifood.tv

    VOTA:
    3.7/5 su 6 voti