Zuppa ajo blanco

Zuppa ajo blanco

    La zuppa Ajo blanco è un piatto tipico della cucina spagnola, nello specifico della Andalusia, tra Granada e Malaga. Nello specifico è una zuppa fredda fatta di pane raffermo, mandorle tritate, aglio, acqua, latte, olio, sale e aceto, servita specialmente con acini di uva bianca, spellati e privati dei semi. E’ una specie di versione alternativa del classico gazpacho, avendo come ingredienti di base pane, acqua, olio e aglio. Si dice che quando le mandorle non erano disponibili si utilizzassero fagioli secchi ridotti in farina per questo piatto freddo rinfrescante e servito in Spagna specialmente in estate.

    Ingredienti

    Ingredienti Zuppa ajo blanco

    • 150 g di mandorle sgusciate
    • 300 ml di latte
    • 2 cucchiai di olio
    • Sale
    • 100 g di mollica di pane raffermo
    • 2 spicchi di aglio
    • 2 cucchiai di aceto
    • Uva bianca per guarnire

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Zuppa ajo blanco

    Versate il latte in una ciotola e ammollatevi al mollica di pane tagliata a tocchetti fino a farla impregnare.

    Tritate le mandorle e schiacciate gli spicchi di aglio sbucciati. Unite aglio e mandorle alla mollica, salate e mescolate.

    Frullate il tutto fino ad avere un composto omogeneo ed incorporate l’olio. Continuate a frullare fino ad avere un composto cremoso, quindi incorporate l’aceto e una tazza e mezzo di acqua ghiacciata.

    Coprite con la pellicola e ponete in frigorifero per almeno un’ora. Levate dal frigo, aggiustate di sale, e guarnite con qualche acino di uva bianca privato dei semi e della buccia, poi servite.

    Foto da cozinhadajanita.blogspot.com

    VOTA:
    4.3/5 su 5 voti