Cazzottini di sedano

Cazzottini di sedano

    I cazzottini di sedano sono delle frittelle a base di sedano da preparare veramente in poco tempo. Si chiamano così per il particolare modo di prepararle, dovendo stringere la polpa del sedano, dopo averla lessata e tritata, in un pugno di mano, proprio a formare dei “cazzottini”. La preparazione è semplice e gli ingredienti economici. Potete servire queste frittelle come antipasto, insieme ad altre fritture di patate o di verdure, oppure come contorno o, come la tradizione culinaria toscana consiglia, insaporiti in un sugo di pollo.

    Ingredienti

    Ingredienti Cazzottini di sedano

    • Farina

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Cazzottini di sedano

    Lavate il sedano, tagliate a pezzi le coste avendo cura di eliminarne i fili. Lessateli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e lasciatelo scolare.

    Tritate poi il sedano. Con la polpa ottenuta formate delle frittelle, proprio stringendoli nei pugni, a forma di “cazzottini”. Infarinateli e friggeteli in abbondante olio bollente.

    Quando saranno dorati, lasciateli scolare su carta assorbente da cucina.

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti