Pumpkin Pie

    photo-full
    Negli USA la Pumpkin Pie (torta di zucca) non può mancare sulle tavole imbandite per la Festa del Ringraziamento che si festeggia il quarto giovedì di novembre. Anche se la ricorrenza è passata da qualche mese, ancora fino a metà marzo è possibile trovare nei supermercati la zucca e gustare questa specialità, magari fare le "prove generali" aspettando il prossimo autunno. Più volte vi abbiamo proposto torte di zucca ma la ricetta che vi proponiamo oggi è assolutamente “original” made in USA. E vi dirò anche un piccolo segreto per le ricette americane: la maggior parte degli ingredienti nelle ricette in inglese sono indicati in cups (tazze). La dose corrispondente è una tazza di 250 ml. Per cui il calcolo è presto fatto!  

    Preparazione

    Cuocete la zucca al vapore dopo averla tagliata a dadini. Potete metterla in un tegame e aggiungere un po’ d’acqua ma assicuratevi che non sia troppo umida altrimenti la torta non verrà bene.

    Mettete la polpa della zucca in una ciotola con lo zucchero, il sale, lo zenzero, la cannella e la farina. Aggiungete le uova e amalgamate bene. Unite l'acqua, il latte in polvere e la vanillina e mescolate ancora. Quando il composto è ben amalgamato ponetelo nella base di pasta scelta.

    Fate cuocere a 220° per 15 minuti, per poi portare la temperatura del forno a 180° continuando la cottura per almeno 40 minuti.

    Una volta tirata fuori dal forno, vedrete che la consistenza è abbastanza morbida. Lasciatela raffreddare prima di mangiarla.

    Foto da scienceblogs.com

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI