Cuori di porro

    photo-full
    Una ricetta facile per una saporitissima preparazione che abbina due tra i migliori prodotti della Valle d’Aosta: l’inimitabile Fontina e il superbo lardo d’Arnad. Potete preparare questi porri come un antipasto caldo, oppure un secondo leggero.

    Ingredienti

    • 4 porri piuttosto grandi
    • 100 g. di Fontina Valdostana DOP
    • 100 g. di lardo d’Arnad a fettine sottili
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pulite e lavate accuratamente i porri (attenzione che a volte tra le guaine si insinua della sabbia). Tagliateli a pezzi, cercando di ottenere almeno 3 tronchetti da ciascun porro, e di utilizzare solo la parte bianca.

    Cuocete i porri a vapore per circa 15 minuti, oppure cuoceteli in un recipiente coperto nel microonde.

    Al momento di servire, avvolgete i tronchetti di porro con le fettine di lardo. Poi disponeteli in una pirofila, e mettete in forno caldo a 180 gradi, per 5/6 minuti, fino a che sono dorati.

    Togliete la pirofila dal forno, ed adagiate su ciascun tronchetto di porro un pezzeto di Fontina.

    Infornate ancora per 3 minuti, fino a che il formaggio non risulti parzialmente sciolto, Servite immediatamente.

    Se proprio non trovate il lardo d’Arnad, potete usare anche un altro tipo di buon lardo artigianale italiano, per esempio quello di Collonnata

    Foto da www.olympicgros.com, www.prodottitipici-ifd.it, www.agraria.org

    Cuori di porro
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA