Ovetti di cioccolato “stregati”

Ovetti di cioccolato “stregati”

    Che Pasqua sarebbe senza gli ovetti di cioccolato? Queste strepitose delizie sono immancabili sulle tavole pasquali e c’è l’imbarazzo della scelta su quali comprare. Ogni Pasqua infatti ne mettono in commercio sempre di nuovi gusti e qualità. Quest’anno vi proponiamo di provare a farli in casa con questa speciale ricetta: gli ovetti di cioccolato stregati. Il procedimento è semplicissimo; cioccolato, nocciole, cacao amaro e qualche cucchiaio di liquore Strega sono gli ingredienti. Potete sia formare a mano gli ovetti che utilizzare gli stampi in silicone. Iniziate a mettere sul fuoco la pentola per sciogliere il cioccolato a bagnomaria…

    Ingredienti

    Ingredienti Ovetti di cioccolato “stregati”

    • 200 g di cioccolato fondente
    • 25 g di nocciole sgusciate
    • 2 cucchiai di cacao amaro
    • 1 uovo
    • 3 cucchiai di liquore Strega (se piace il gusto aggiungete a piacere)

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Ovetti di cioccolato “stregati”

    Preparazione:

    Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente. Quando il cioccolato è fuso aggiungete le nocciole e il liquore Strega.

    Mescolare tutti gli ingredienti a formare un composto omogeneo.

    Se create gli ovetti di cioccolato a mano, fate asciugare il composto e poi formate delle palline. Rotolate ciascuna nel cacao amaro. Adagiatele su un piatto da portata e mettetele in frigo per qualche ora.

    Se invece utilizzate gli stampi (vi consigliamo quelli della Silkomart modello Easter), quando avrete mescolato il tutto, versate nello stampo il cioccolato e lasciate raffreddare in frigo. Con questo procedimento il cacao amaro si omette.

    Foto da www2.regione.veneto.it

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti