Dolci festa della mamma: bavarese con lamponi e petali di rose

bavarese con lamponi e petali di rose

La bavarese con lamponi e petali di rose è il dolce perfetto da preparare, se state cercando qualcosa di originale da realizzare, per sorprendere la vostra mamma nel giorno della sua festa. Questa delizios bavarese sarà realizzata con l’acqua di rose, i petali di rosa canditi e con i petali delle rose rosse, il fiore tipico di questa festa e il più raffinato e delicato. Ricordate di utilizzare delle rose non trattate chimicamente, profumate e pulitele con cura con uno straccetto umido, prima di utilizzarle.

Ingredienti per la bavarese con lamponi e petali di rose (dosi per 4 persone)

  • mini bavarese ai lamponi
  • bavarese con lamponi per la festa della mamma
  • bavarese con fragole
  • piccola bavarese ai lamponi
  • bavarese con lamponi
  • 100 gr di petali di rose rosse
  • 4 dl di panna
  • 150 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 4 fogli di colla di pesce
  • 8 lamponi o fragole
  • acqua di rose
  • petali di rosa canditi

Preparazione
1. Eliminate la parte bianca dall’attaccatura dei petali e tagliateli a strisce. Metteteli in mezzo litro di acqua e fateli sobbollire per 10 minuti, a recipiente coperto.

2. Fate riposare per 5 minuti e poi unite metà della panna e lo zucchero. Bollite per 1 minuto solo.

3. Sbattete i tuorli in una terrina, versando 2 cucchiai del composto caldo di panna. Quindi amalgamate la crema al composto di panna e aggiungete la colla di pesce ammollata in acqua fredda e strizzata e scioglietela.

4. Montate la panna rimasta e amalgamatela al composto rimasto. Bagnate uno stampo o degli stampi singoli con l’acqua di rose, versate il composto e mettete la bavarese nel frigo a rassodare.

5. Sformate il dolce e decoratelo con i lamponi e con i petali di rosa canditi.

Dom 01/05/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici