Dolci Festa della Mamma: frittata di petali di fiori

frittata ai petali di fiori

La frittata di petali di fiori è una ricetta di dolce molto originale per portare in tavola, o meglio nel piatto, i fiori nel giorno della Festa della Mamma. Si tratta di utilizzare i petali di fiori come ingrediente principale della frittata. Come accade nelle ricette a base di petali di fiori (è il caso del risotto ai petali di rosa), è fondamentale utilizzare dei fiori non trattati chimicamente con anticrittogamici, quindi fiori del vostro giardino e non quelli del fioraio.
Ingredienti per la frittata di petali di fiori (dosi per 4 persone):

  • frittata dolce ai fiori
  • frittata decorata con fiori
  • frittata con fiori
  • frittata ai petali di fiori
  • 200 g di petali di fiori (rose, violette, magnolie, garofani, ecc)
  • 4 uova
  • 50 g di zucchero
  • Un bicchierino di rum
  • Olio per friggere
  • Zucchero a velo per la decorazione

Preparazione:
1. Lasciate a bagno i fiori in una ciotola con il liquore e lo zucchero per almeno 6 ore. Poi scolateli e frullateli.

2. Sbattete le uova e mescolatele alla crema di fiori. Poi mettete l’olio in una padella e portatelo a temperatura.

3. Friggete la frittata da ambo i lati, facendola dorare. Mettetela in un piatto, lasciatela intiepidire e cospargete di zucchero a velo. Consigliamo di decorare con qualche petalo.

Dom 08/05/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Lory 30 settembre 2013 17:34

Molti fiori sono commestibili e anche buoni da mangiare. A Montaione (Firenze) si preparano delle gustosissime frittelle di rose. Provare per credere! Si tratta di utilizzare come ingrediente principale i petali di rose appena colte e come in tutte le ricette a base di fiori è fondamentale utilizzare quelli non trattati chimicamente e quindi del vostro giardino.

Rispondi Segnala abuso
Seguici