Biancomangiare alla confettura di fragole e menta

Biancomangiare alla confettura di fragole e menta

    Il colore di un dolce per la Festa della Mamma? Ovviamente rosso e bianco, i colori che danno il rosa, il colore delle donne. Una coppetta dolcissima come questa di facile realizzazione, tanto da poter tranquillamente essere preparata anche dai bambini ( con l’aiuto di papà per i passaggi che prevedono i fornelli) o dagli adolescenti alle prime armi in cucina. Oppure con qualche decorazione speciale, può essere un dolce perfetto per una serata a due, soprattutto se preparato da lui per lei.

    Ingredienti

    Ingredienti Biancomangiare alla confettura di fragole e menta

    • latte intero 400 ml
    • confettura di fragole g 150
    • mezza stecca di vaniglia
    • aceto balsamico
    • 4 foglie di menta fresca
    • panna già montata ml 150
    • zucchero 20 g
    • 4 g di gelatina in fogli
    • succo di limone

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Biancomangiare alla confettura di fragole e menta

    Mettete in ammollo la gelatina in acqua, intanto mescolate la confettura con un cucchiaino di succo di limone. In una casseruola mettete a bollire il latte con la vaniglia e lo zucchero per qualche minuto, poi filtrate e aggiungete la gelatina strizzata.

    Portate il composto a 20°, quindi aggiungete le foglie di menta tritate e la panna montata. Distribuite in 4 coppette da dessert un cucchiaio di confettura, unite il composto al latte, quindi completate con la confettura rimasta.

    Mettete in frigorifero a rassodare per almeno 3 ore, prima di servire date il tocco finale con una goccia di aceto balsamico e servite.

    Foto da:

    www.bonnemaman.it

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti