Paccheri all’amatriciana

Paccheri all’amatriciana

    Oggi vi mostrerò come realizzare i paccheri all’amatriciana, una ricetta deliziosa e dal sapore molto intenso ed un po’ piccantino, che si differenzia dalla classica ricetta laziale con i bucatini per il tipo di pasta utilizzato. La preparazione è estremamente semplice, infatti richiede pochissimo tempo, ma il sapore e gli abbinamenti degli ingredienti di questo primo piatto saranno così speciali che i vostri ospiti non sapranno resistere e di sicuro vi richiederanno il bis.

    Ingredienti

    Ingredienti Paccheri all’amatriciana

    • 500 gr di paccheri
    • 1 cipolla
    • sale q.b.
    • 1 pezzo di peperoncino
    • 300 gr di pomodori
    • 100 gr di pecorino grattugiato
    • olio d'oliva q.b.
    • prezzemolo q.b.
    • 150 gr di pancetta
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • salsa di pomodoro q.b. (facoltativa)

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Paccheri all’amatriciana

    Acquistate gli ingredienti indicati.

    Rosolate la cipolla in una pentola con 2 cucchiai di olio e con il pezzo di peperoncino.

    Aggiungete la pancetta tagliata a cubetti e continuate a far rosolare con un bicchiere di vino bianco.

    Aggiungete i pomodori ed il prezzemolo,

    unite il sale e la salsa e cuocete per 10 minuti.

    Cuocete i paccheri al dente in una pentola a parte con dell’acqua salata;

    scolate la pasta e conditela con il sugo e con dell’abbondante pecorino grattugiato.

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti