Gelato in casa: come farlo senza gelatiera

  • Commenti (7)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Gelato a casa per tutti i gusti

Per preparare il gelato in casa senza gelatiera vi forniamo una ricetta semplice da eseguire facilmente in pochi passi. E’ una preparazione utile per chi non possiede la macchina per fare il gelato e non ha intenzione di acquistarla. Seguite le indicazioni per la preparazione della ricetta base del gelato, quella alla panna, e con la fantasia scegliete di mixarla con gli aromi e gli ingredienti che preferite, dalla frutta al cioccolato.

  • Gelato al pistacchio
  • Gelato al mango
  • Gelato arcobaleno
  • Gelato gourmet
  • Gelato all'olio d'oliva

La ricetta per il gelato in casa senza la gelatiera

gelato fatto a mano

Per preparare un kg di base di gelato occorre utilizzare 4 uova, 200 grammi di zucchero e 1 litro di panna. Se invece volete provare con la base di gelato allo yogurt vi proponiamo le seguenti dosi: 250 g di yogurt, 250 ml di panna, 250 ml di latte e 150 g di zucchero. A questi ingredienti potete aggiungere granella di nocciole e cacao amaro per un gusto al cioccolato, e pezzetti di frutta, succo di limone zuccherato o sciroppo di fragole per un gelato dal gusto estivo e più leggero.

Come preparare il gelato in casa senza gelatiera

fare il gelato senza gelatiera

La prima operazione da fare per preparare il gelato in casa senza la gelatiera è dividere i tuorli dagli albumi, e unire lo zucchero ai tuorli; lavorate bene questi due ingredienti fino a formare una crema mentre da parte monterete a neve gli albumi. Poi montate la panna (in caso di gelato allo yogurt utilizzate la frusta per amalgamare i latticini) e unitela alla crema di tuorli, mescolando con delicatezza per non farla smontare.

I trucchi per preparare il gelato senza la gelatiera

come preparare un gelato cremoso

La parte più importante arriva nella fase di raffreddamento: mettete la crema in un contenitore raffreddato precedentemente in freezer. Quello che dobbiamo fare è sostituire il lavoro della gelatiera con una serie di accortezze, ovvero raffreddare e mescolare la crema. Mettiamo quindi il gelato in freezer dove lo lasceremo per circa 4 ore, avendo l’attenzione di tirarlo fuori almeno tre volte, ogni 45 minuti, per mescolarlo, in modo da rompere i cristalli di ghiaccio e lasciare congelare il preparato in modo che rimanga cremoso e morbido. E poi non resta che gustarlo.

Idee di ricette di gelato da preparare senza la gelatiera

ricette gelato fatto in casa

Ed ecco qualche idea di ricetta per preparare in casa il gelato senza la gelatiera: i gusti più freschi che vi proponiamo sono all’ananas, oppure il gelato alla banana e lamponi, ma potete optare per il gusto alla frutta utilizzando sciroppi alla fragola o alla menta. Per i gusti al cioccolato la Nutella è un valido ingrediente da dosare a piacimento, ma potete anche utilizzare qualche spruzzata di liquore e frutta secca in granella per un gusto più corposo.

E per qualche idea di gusto di gelato da preparare in casa, guardate i nostri suggerimenti:
Gelato all’aceto balsamico
Gelato al tè verde
Gelato al cocco in salsa mou

Mer 25/05/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Kay 25 maggio 2011 09:47

Scusate, ma mi è venuto un dubbio: ci vogliono le uova nel gelato allo yogurt, o ci vogliono solo yogurt, latte, panna e zucchero?

Rispondi Segnala abuso
Deborah Di Lucia
Debs 25 maggio 2011 21:24

Certamente, le uova vanno utilizzate. Le dosi di yogurt, latte, panna sostituiscono il litro di panna, ma le uova servono.

Segnala abuso
Miss fruit 4 luglio 2011 12:15

L’avevo fatto ma si erano formati i cristalli e mi era rimasto duro, poi ho riprovato usando il freez fruit della s.martino devo e dire che è rimasto bello morbido.

Rispondi Segnala abuso
Carlis 8 agosto 2011 17:35

scusate, ma gli albumi montati a neve quando andrebbero inseriti???

Rispondi Segnala abuso
Karl 9 agosto 2011 23:36

Interessante articolo ma non è meglio acquistare una macchina per il gelato senza refrigeratore? Costa pochissimo (30 euro) e ci si possono levare parecchi sfizi.
Buon gelato
Karl

Rispondi Segnala abuso
Thea 7 settembre 2011 22:11

Scusa, potresti specificare che tipo di panna usare? consigli? Grazie

Rispondi Segnala abuso
Benedetta Aprile
Benedetta Aprile 18 marzo 2013 23:32

Grazie della bella ricetta, ma non vedo quando incorporare gli albumi montati..

Rispondi Segnala abuso
Seguici