Grappa alla ruta

    photo-full
    La ruta (Ruta graveolens) è un’erba aromatica dal profumo forte e particolare dalle proprietà digestive, potete raccoglierla spontanea oppure coltivarla in giardino o in vaso. Con la ruta potete prepara questa tradizionale grappa digestiva. Ma attenzione la ruta può essere tossica se ingerita in grandi quantità, ed è meglio evitare di toccarla a mani nude, visto che potrebbe essere irritante su pelli delicate.

    Ingredienti

    • 1 bottiglia di grappa da 750 ml.
    • 1 rametto di ruta senza fiori
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Inserite il rametto di ruta nella bottiglia di grappa.

    Lasciate riposare la grappa per circa un mese. A questo punto la grappa alla ruta è pronta.

    Il rametto deve essere lasciato all’interno della bottiglia, per questo scegliete una bella bottiglia che permetta di vederlo all’interno.

    Ovviamente in questa ricetta la grappa da cui partire deve essere acquistata, purtroppo non posso fornire la ricetta per prepararla; prima di tutto perché la distillazione dell’alcol è regolata da leggi precise, secondo perché la distillazione fatta da mani non esperte potrebbe risultare nella produzione di metanolo o altri prodotti velenosi.

    Foto da www.dkimages.com, www.nardini.it, www.flickr.com/photos/frengo

    Grappa alla ruta

    Salmone in tavola

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA