L’anguriata, una ricetta di frutta da bere

L’anguriata, una ricetta di frutta da bere
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

anguriata bibita anguria

Ecco una ricetta di frutta da bere ovvero l’anguriata, una bibita a base di anguria fresca e dissetante perfetta per i party estivi. Nella versione semplice è analcolica e adatta a grandi e piccini, ma se volete potete aggiungete della vodka e la trasformate in un drink alcolico perfetto come aperitivo. Se siete bravi a tagliare provate a conservare intatta la scorza dell’anguria in modo da ottenere un contenitore per questa fresca bevanda, molto scenografico da mettere sul tavolo di un buffet.

Ingredienti per l’anguriata (dosi per 16 persone)

Preparazione

1. Recuperate la polpa dell’anguria eliminando i semi e la scorza e tagliatela a pezzetti.

2. Frullate l’anguria unendo lo zucchero e il succo di limone e dei cubetti di ghiaccio; questa operazione deve essere fatta in più volte. Passate il tutto al setaccio per eliminare i filamenti e le parte solide.

3. Riunite in un capace contenitore il succo di anguria ottenuto prima, aggiungete dei cubetti di ghiaccio e servite.

4. Invece di frullare l’anguria con i cubetti di ghiaccio unite alla fine dell’acqua minerale fortemente frizzante e ghiacciatissima, in questo modo otterrete un bibita frizzante.

304

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 29/06/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici