Mousse rosa di barbabietole

    photo-full
    La mousse di barbabietole è l’Antipasto di San Valentino con la A maiuscola, infatti ha proprio tutte le caratteristiche giuste per questo ruolo. Prima di tutto ha un bellissimo colore rosa, si serve in bicchierini o coppette che possono essere decorati anche in modo molto scenografico, ed ovviamente è buonissima. Poi è facile e velocissima da fare, anche i meno esperti in cucina possono prepararla senza problemi; è leggera e quindi non crea problemi anche a che fa la dieta sempre e comunque, e per concludere è decisamente economica.

    Ingredienti

    • 1/2 barbabietola rossa cotta al forno (se la trovate solo cruda cuocetela circa 40 minuti nel forno dopo averla avvolta nel foglio di alluminio)
    • 1 yogurt greco da 200 g. (a scelta: normale (10% di grassi, light 2% di grassi o quello al 0% di grassi; il risultato è buono in tutti i casi)
    • cumino in polvere q.b.
    • olio d’oliva extravergine q.b.
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Sbucciate la barbabietola, lavatela e asciugatela.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Tagliatela a pezzetti e mettetela nel vaso di un frullatore o di un robot da cucina.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Unite un pochino di cumino in polvere.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Poi del sale e del pepe macinato o pestato al momento.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Infine completate con dell’yogurt greco e dell’olio d’oliva extra vergine.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Frullate il tutto fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo e di un bel rosa acceso.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Distribuite il composto in due bicchierini o due coppette.

    mousse barbabietola antipasto san valentino 01

    Decorate a piacere, per esempio con dei pezzetti di barbabietola tagliati in modo decorativo (per esempio a cuoricini) e altro yogurt distribuito con una tasca da pasticcere. Servite con crostini oppure come nelle foto con pane carasau, sottilissimo, croccante ed estremamente leggero.

    FOTO DI GIeGI

    Mousse di barbabietola, antipasto per San Valentino
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA