Calzone fritto con prosciutto e mozzarella

    photo-full
    Con questa ricetta vediamo come preparare un goloso calzone fritto ripieno di prosciutto e mozzarella, ma anche di provola e un po’ di salsa di pomodoro. I calzoni fritti o cotti al forno possono essere farciti in vari modi, noi preferiamo questa classica combinazione di formaggi e salumi, ma se volete potete anche omettere la salsa di pomodoro nella farcitura, limitandovi a mettercela sopra al momento di servirli, sono buonissimi lo stesso.

    Ingredienti

    • pasta di pizza preparata con la nostra ricetta oppure acquistata pronto o ancora acquistate della pasta di pane e lavoratela con un po’ di olio (si assume che la pasta sia già lievitata)
    • provola non affumicata
    • mozzarella non di bufala
    • prosciutto cotto tagliato a listerelle
    • salsa di pomodoro piuttosto densa
    • olio di arachide per friggere
    Ricettari correlati Scritto da GIeGI

    Preparazione

    1. Dividete la pasta in pezzi pesanti almeno 100 grammi: decidete voi la misura dei vostri calzoni, ma ricordate che poi vi ci vuole una padella o una friggitrice che possa contenerli.
    2. Stendete i pezzetti di pasta in forma circolare abbastanza sottili, per i calzoni potete usare il matterello, anche se farlo per la pizza è un sacrilegio.
    3. Mettete al centro di ogni cerchio dei dadini di provola e di mozzarella, un po’ di prosciutto e un cucchiaio o due di salsa di pomodoro. Bagnate i bordi del cerchio e poi richiudete il calzone ripiegando la pasta a metà, premete bene sui bordi per sigillarlo. Lasciateli riposare un quarto d’ora.
    4. Friggete i calzoni in abbondante olio (devono poter essere sommersi completamente nell’olio) fino a quando saranno di un bel colore dorato.
    5. Toglieteli dalla padella con una paletta forata, fateli perdere l’eccesso di unto su carta da cucina, aspettate 5 minuti e gustateli. A piacere potete completarli con un cucchiaio di salsa.

     
    Foto di Florixc