Le scope delle streghe per Halloween

Le scope delle streghe, i grissini di Halloween

Per i vostri antipasti di Halloween ecco la ricetta delle scope delle streghe, fragranti grissini al formaggio speciali per rendere il menu più ricco di gusto e fantasia. La ricetta semplice delle scope di strega è ideale da preparare per portare in tavola un delizioso sostituto del pane da presentare ad esempio come accompagnamento coreografico a salse e pinzimoni. Questa ricetta è anche veloce perchè si adopererà il lievito in polvere per pizze e torte salate, quello istantaneo per intenderci, ma se avete tempo potreste anche pensare di usare il lievito di birra classico, avendo cura di far riposare l’impasto per almeno due ore in un luogo tiepido, proteggendone anche la superficie per evitare che si secchi. La spolverata finale di formaggio renderà questi grissini, oltre che simpatici da sgranocchiare, anche molto saporiti!

  • I grissini di Halloween, le scope delle streghe
  • Grissini a forma di scope delle streghe
  • Grissini scopa di strega intrecciati
  • Scope delle streghe
  • Scope di strega, i grissini per Halloween

Ingredienti

Ingredienti per le scope delle streghe (dosi per circa 30 grissini al formaggio)

  • 500 grammi di farina
  • 50 grammi di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 bustina di lievito in polvere istantaneo
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Mescolare la farina con il lievito in una ciotola, aggiungere l’olio, poi il latte, lentamente, e il sale fino a ottenere un impasto morbido ed elastico, da maneggiare senza che rimanga appiccicoso.

  2. Lavorare l’impasto su una superficie pulita e spolverata di farina, formando una palla soda e liscia (bastano cinque minuti).

  3. Ricavare 30 palline dal’impasto precedente, da stendere ognuna a mo’ di grissino (più o meno 15 cm) alla cui estremità verranno formate delle strisce di pasta sagomandole con un coltello, come a fare una frangia (ci si può aiutare anche con i rebbi di una forchetta schiacciati su una delle estremità del filetto di pasta, aperto un po’ a ventaglio). Posizionare i grissini così ottenuti direttamente su una teglia da forno antiaderente o foderata con della carta forno.

  4. Spennellare la superficie delle scope di strega con l’uovo sbattuto leggermente e cospargere con il formaggio grattugiato.

  5. Cuocere i grissini al formaggio per 10/15 minuti a 170° nel forno caldo fino a perfetta doratura, poi servire le scope di strega preferibilmente calde (sono comunque molto buone anche fredde).

Le scope delle streghe con il lievito di birra
Se volete preparare le scope delle streghe con il lievito di birra al posto del lievito istantaneo, procedete come da ricetta utilizzando un cubetto di lievito fresco (25 grammi), diluito nel latte tiepido. Preparate l’impasto e lavoratelo per almeno 20 minuti su una spianatoia infarinata, poi ponetelo a lievitare per almeno due ore, fino a che il volume sia raddoppiato. Poi procedete a ricavare i grissini e a cuocerli, sempre seguendo la ricetta sopra.

Ven 03/08/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Fuso franca 26 ottobre 2012 17:46

salve vorrei provare a fare le scope delle streghe ma nopn riesco a capire acosa servano i cucchiai di oolio grazie

Rispondi Segnala abuso
Kati Irrente
Kati Irrente 27 ottobre 2012 12:12

Ciao Franca,
l’olio viene messo nell’impasto principale dei grissini per conferire maggiore croccantezza dopo la cottura.

Segnala abuso
Seguici