Lingua di vitello con crema di finocchi

    photo-full
    Per i secondi piatti di oggi preparate la lingua di vitello con crema di finocchi, se volete servire in tavola una pietanza di carne, ecco la ricetta che fa per voi. In realtà il consumo della lingua bovina negli ultimi anni è abbastanza diminuito, ma ci sono ancora in giro degli intenditori che la gustano decisamente molto volentieri. Piuttosto che la lingua di manzo vi consiglio la lingua di vitello per questa preparazione, ideale da arricchire con una crema di finocchi: le verdure del fondo di cottura verranno frullate alla fine, per irrorare la lingua brasata precedentemente nello stesso intingolo e poi fatta a fette.

    Ingredienti

    • 1 lingua di vitello di circa un chilo
    • 1 cipolla
    • 2 finocchi
    • 1 carota
    • 1 rametto di rosmarino
    • Salvia
    • 250 ml di brodo (o poco più)
    • 1 cucchiaio di farina
    • 1 bicchiere di vino bianco secco
    • 1 bicchiere di Marsala secco
    • 4 cucchiai di olio
    • 50 grammi di burro
    • Sale
    • Pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Metti in una pentola abbastanza grande dell'acqua salata a bollire.
    2. Lava la lingua e mettila a cuocere per 30 minuti poggiando un coperchio sulla pentola, poi scolala e spellala.
    3. Pela la carota e sbuccia la cipolla, fanne un trito insieme alla salvia e al rosmarino e mettilo a rosolare col burro in una casseruola grande da contenere anche la lingua, che aggiungerai quando le verdure saranno appassite.
    4. Fai insaporire la lingua per 5 minuti, rigirandola, poi cospargi di farina setacciandola direttamente sulla carne nella pentola. Versa il Marsala ed il vino e regola di sale e pepe.
    5. Bagna poi la lingua con il brodo e prosegui la cottura per 50 minuti a fuoco basso e col recipiente coperto (eventualmente aggiungi dell'altro brodo se dovesse asciugare troppo).
    6. Lava e monda i finocchi, tagliali a fettine e aggiungili alla lingua. Continua la cottura per 30 minuti, sempre coperto.
    7. Togli dal fuoco, sistema la lingua su un piatto di portata dopo averla affettata, passa tutto il fondo di cottura al frullatore e irrora la carne con questa salsa prima di portare in tavola.

     
    La lingua è considerata sul mercato alimentare come facente parte delle frattaglie, ecco perchè si può trovare a un prezzo abbastanza economico. Sempre del vitello si può usare anche la coda: prova la ricetta dell'arrosto farcito di coda di vitello.

     
    Foto di shinyai

    Ricette senza...

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA