Mano mozzata di Halloween

Mano mozzata di Halloween

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
191 Kcal/100gr

    La mano mozzata di Halloween è un grande classico da portare in tavola durante quella che da sempre è considerata come la notte più paurosa dell’anno. Questa ricetta, composta da carne di tacchino e verdure, oltre che essere di facile preparazione è davvero suggestiva da vedere nel piatto e risulta quindi perfetta per stupire (e spaventare) i vostri bambini! Scoprite insieme a noi come fare.

    Ingredienti

    Ingredienti Mano mozzata di Halloween per sei persone

    • 1 uovo
    • 500 gr. di fesa di tacchino
    • 1 patata
    • 70 gr. di formaggio grattugiato
    • mezza cipolla
    • un pizzico di sale
    • 2 cucchiai di pane grattugiato
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 1 carota
    • un ciuffo grande di prezzemolo tritato
    • noce moscata
    • un pizzico di pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Mano mozzata di Halloween

    Lessate la patata con tutta la buccia per 20/25 minuti circa, successivamente privatela della buccia e schiacciatela con la forchetta.

    Tritate la fesa di tacchino in un mixer insieme alla carota.

    Versate il trito di carne in una ciotola e aggiungete la patata, l’uovo, e il prezzemolo tritato.

    Salate, pepate e incorporate una spolverata di noce moscata. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Con l’impasto del polpettone formate una mano, disponendola direttamente nella teglia da forno ricoperta da un foglio di carta forno.

    Ricavate le unghie tagliando la cipolla e posizionandola sulle dita del polpettone. Utilizzate il resto della cipolla sull’attaccatura del polso, come a simularne l’osso.

    Cospargete tutto con l’olio, il formaggio e il pangrattato, procedete quindi ad infornare per circa 45 minuti a 180°.

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti