Menu di pesce: economico e facile

Menu di pesce: economico e facile
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

menu di pesce da pesca locale

Vi proponiamo delle idee per un menu di pesce economico e facile da preparare, e soprattutto “giusto”, nel senso di usare solo pesci la cui pesca sia sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale, il che vuol anche dire pesci molto migliori dal punto di vista del sapore, molto freschi ed anche economici. Ovviamamente questi pesci sono molto meno scenografici da vedere, ma molto più veri e reali, e hanno anche qualche lisca, ma le nostre ricette vi suggeriscono come portarli in tavola completamente privi di esse. I pesci giusti sono in genere quelli da pesca locale, e purtroppo o per fortuna i nostri suggerimenti sono in gran parte basati su pesci liguri, quasi tutti pescati a Noli (SV); ma sicuramente in qualsiasi regione italiana viviate troverete anche voi ottimi pesci locali. E adesso via con i nostri suggerimenti.

Prima di tutto vi diciamo i pesci che non saranno considerati in questo menu: ovviamente il famigerato pangasio e il pesce persico della Tanzania, poi i gamberi di provenienza brasiliana, o di nuovo africana, e neppure le orate o branzini da porzione di allevamento (molto grassi e non molto saporiti). Se non trovate del pesce fresco accettabile, allora preferite quello surgelato, controllando anche in questo caso tipologia ed origine.

Ed ora il menu che vi proponiamo con molte alternative, ma con tante acciughe (fresche o sotto sale), tonnetti da pesca locale e tanti sgombri.

Antipasti

Bruschette con le acciughe salate

Sushi di acciughe all’italiana (se vi piace pesce crudo su Butta la pasta trovate mille ricette a base di acciughe e tonnetti locali)

Le boghe in carpione, un pesce povero perché ricco di lische messo in carpione diventa una delizia

La rilette di sgombri e il patè di sgombri, delle deliziose creme a base di sgombri da servire con crostini.

Primi piatti, diciamo che questa sezione è un po’ magra, ma come dice il GI azzurro “Il GI rosa non ti lascia mai mangiare la pasta”.

La zuppa di pesce dei pescatori, a base di quello che pescano

Spaghetti alle acciughe (salate)

Spaghetti all’argento del mare (cioè alle acciughe fresche)

Secondi piatti

Tonno con i piselli, da fare ovviamente con i tonnetti di pesca locale e sgombri con i piselli

Il cefalo o muggine al forno oppure la lampuga al forno

Il classico tortino con le acciughe, ottimo anche con le ancora più economiche sardine

E le aguglie al pomodoro, ricetta facilissima e molto veloce ma di una bontà unica.

FOTO DI GIeGI

607

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ven 18/06/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici