Oggi vi proponiamo la ricetta della pasta alla carbonara col Bimby. Questo piatto, un classico della cucina laziale, è molto apprezzato in tutta Italia e le sue varianti sono veramente numerose. La disputa sull'uso della cipolla o della panna nella pasta alla carbonara è sempre aperta. Seguite le nostre indicazioni sulla preparazione di questa pasta alla carbonara e scegliete bene la qualità degli ingredienti, e la riuscita di questo gustoso primo piatto è assicurata!

Ingredienti

  • 400 g di pasta tipo spaghetti o rigatoni
  • 100 g di guanciale (in alternativa pancetta tesa)
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g di pecorino grattugiato
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cipolla piccola
  • Sale
  • Pepe
Ricettari correlati Scritto da Deborah Di Lucia

Preparazione

1. Mettete nel boccale le uova, il pecorino e il parmigiano grattugiati, un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero macinato.

Attivate il Bimby per 15 sec. vel. 5. Poi versare il composto in una zuppiera capiente. 

2. Ora inserite nel boccale aglio e cipolla per 5 sec. vel. 7. Aggiungete il guanciale precedentemente tagliato a dadini e l'olio, e attivate per 3 min. 100° antiorario vel. 1. 

3. Lessate la pasta, scolatela bene e versatela nella zuppiera con il composto di uova. Unite anche il contenuto del boccale e mescolate per bene facendo rapprendere le uova. Spolverate altro pepe a piacere e servite.