Pasta fredda: farfalle alla marinara

Farfalle alla marinara

La pasta fredda è buonissima ed oggi vi propongo una ricetta fresca e deliziosa in cui useremo i frutti di mare. Le farfalle alla marinara sono un ottimo primo piatto da provare in questa fine di agosto.

Ingredienti per le farfalle alla marinara (dosi per 4 persone)

  • pasta
  • cozze
  • farfalle
  • frutti di mare
  • 160 gr di pasta del tipo farfalle
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • 50 gr di olive nere
  • 200 gr di calamari
  • 8 gamberi
  • 150 gr di cozze sgusciate
  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • 1 limone
  • 1 rametto di dragoncello
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di burro
  • 1 cucchiaino di pepe bianco in grani
  • sale

Preparazione

Prendete una teglia rotonda e foderatelo con la pasta sfoglia, lasciate sotto il foglio di carta da forno così non si brucia di sotto. Pennellate la superficie con il burro fuso e cuocete il cestino in forno a 180°C per 10 minuti, mettetelo a metà altezza e controllate spesso in modo da non farlo bruciare. Togliete il cestino dal forno e fatelo raffreddare.

Lavate cozze, gamberi e calamari in acqua fredda, puliteli, tagliate i calamari e poi asciugateli. Lavate e pulite i peperoni, poi tagliateli a striscioline di 2 centimetri. Scaldate una padella con un cucchiaio di olio e cuocete i gamberi per 4 minuti, i calamari per 3 minuti e le cozze per un minuto, poi aggiungete i peperoni e procedete la cottura per altri 4 minuti. Nel frattempo lessate le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente, sciacquatele in acqua fredda e poi asciugatele.

In una ciotolina sbattete il succo del limone, 2 cucchiai di olio, il dragoncello, sale e pepe, emulsionate con una forchetta e poi con questa salsina condite le farfalle, aggiungete i frutti di mare, le olive e i peperoni, mescolate bene e quando sarà a temperatura ambiente versate il tutto nel cestino di pasta sfoglia, spolverizzate con il pepe e servite.

Foto da:
xoomer.virgilio.it
www.tightlines.it
www.italianfoodnet.com
www.oompa.com

Sab 22/08/2009 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici