Pasta fresca con semi di papavero, una ricetta veloce della cucina friulana

Pasta fresca con semi di papavero

Questa veloce ricetta della pasta fresca della cucina friulana è molto semplice da realizzare, il condimento ai semi di papavero si prepara in qualche minuto, e la fragranza della pasta appena stesa col mattarello darà a questo piatto un tocco speciale. Il ritaglio dato alla sfoglia non è altro che quello delle lasagne, e in effetti alcuni chiamano questa pietanza “lasagna al piatto”.

Ingredienti per la pasta fresca con semi di papavero (dosi per 4 persone)

  • Pasta fresca con semi di papavero
  • Maltagliati al papavero
  • Pasta condita con semi di papavero
  • Pasta al papavero e formaggio
  • Tagliatelle ai semi di papavero

Per la sfoglia

  • 4 uova
  • 400 grammi di farina
  • 1 pizzico di sale

Per il sugo

  • 80 grammi di burro
  • 20 grammi di semi di papavero
  • 20 grammi di zucchero

Preparazione

  1. Impasta la farina con le uova e il sale fino ad ottenere un impasto sodo e omegeneo che farai riposare una mezz’ora protetto da uno strato di pellicola per alimenti.
  2. Stendi la sfoglia e ricavane dei quadrati di circa 12 cm di lato. Lessali in acqua bollente.
  3. Nel frattempo fai tostare i semi di papavero in 20 grammi di burro per qualche minuto. Aggiungi il resto del burro e lo zucchero che si deve sciogliere del tutto.
  4. Condisci la pasta fresca con il sughetto al burro e semi di papavero.

I semi di papavero sono tra le spezie più usate in cucina soprattutto nella panificazione. Unirle nel gusto in una semplice pietanza di fragrante pasta fresca può essere un modo originale di iniziare il pranzo in occasione di una festa.

Gio 15/09/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici