Salatini al formaggio per l’aperitivo

    photo-full
    Per accompagnare l’aperitivo, di rigore per i pranzi delle feste, provate a preparare voi stessi dei deliziosi salatini, molto facili da fare, invece di usare i soliti prodotti industriali. Potete anche prepararli un po’ di tempo prima, ed infornarli poco prima di servirli.

    Ingredienti

    • pasta frolla salata
    • gruyère grattugiato, lo stesso peso della pasta frolla (per un sapore più deciso potete usare della fontina oppure del pecorino di media stagionatura)
    • sale q.b.
    • pepe macinato o pestato al momento q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Impastate la pasta frolla salata con il formaggio grattugiato, del sale e del pepe cercando di incorporare il tutto in modo uniforme.

    Stendete la pasta, e ritagliate dei salatini scegliendo le forme a piacere (consiglio di utilizzare dei tagliapasta di varie forme). Deponete i salatini su una placca da forno ricoperta di carta forno, e mettete in frigo (potete lasciarli in frigo anche qualche ora).

    Cuoceteli in forno caldo a 180 gradi per circa 10 minuti, comunque controllate che non si “abbronzino” troppo. Lasciateli raffreddare prima di toglierli dalla placca.

    Serviteli senza aspettare troppo tempo, altrimenti tendono a diventare un pochino mosci.

    Foto da ilricettariodianna.blogspot.com/2008_04_01_archive.html, www.recettes2cuisine.fr, www.dairy.com.au, www.lemercerie.it

    Salatini di pasta frolla e formaggio
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI