Per il Calendario dell’Avvento ecco gli allegri e golosi pasticcini arcobaleno

Pasticcini arcobaleno

Oggi nel Calendario dell’Avvento trovate questi sfolgoranti pasticcini arcobaleno o per essere più precisi tricolori, ma in realtà i colori rosso e verde sono stati scelti perché tipici del Natale. La preparazione di questi dolcetti natalizi è piuttosto lunga e complessa ma il risultato è bellissimo, e poi potrete riusare questa ricetta per mille altre occasioni, cambiando i colori degli strati e del cioccolato di copertura.

Ingredienti per i pasticcini arcobaleno (dosi per 24 pezzi)

  • La ricetta per il Calendario dell'Avvento dei pasticcini arcobaleno
  • I pasticcini arcobaleno dolci di Natale
  • I dolci di Natale arcobaleno
  • Pasticcini tricolori, golosi dolci natalizi
  • Pasticcini arcobaleno per il Calebdario dell'Avvento

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 175 gradi. Ricoprite tre teglie quadrate aventi le dimensioni 33 x 23 x 5 con il foglio di alluminio facendolo debordare, ungetele con i 30 grammi di burro e mettetele da parte.
  2. Rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi, versate quest’ultimi in una ciotola e montateli a neve ben soda poi gradualmente sempre sbattendo unite 60 g. di zucchero, coprite e mettete in frigorifero.
  3. Usando uno sbattitore elettrico con la paletta traforata sbattete la pasta di mandorle con lo zucchero rimasto a bassa velocità per 4/5 minuti. Aumentate la velocità e poco alla volta unite il burro rimasto tagliato a cubetti. Sbattete fino ad ottenere un composto soffice. Unite i tuorli e poi la farina e lo zucchero. Concludete unendo gli albumi montati in precedenze in due volte.
  4. Dividete equamente il composto in tre ciotole, e colorate il contenuto di una con il rosso e di un’altra con il verde. Versate i tre composti nelle tre teglie preparate in precedenza, lisciandolo bene. Cuocete nel forno caldo per circa 9/11 minuti scambiando le posizioni a metà cottura. Lasciate raffreddare le tre tortine colorate nelle teglie.
  5. Spennellate lo strato verde con metà della marmellata di arance. Usando il foglio di alluminio estraete lo strato bianco dalla teglia e deponetelo sopra quello verde. Eliminate il foglio di alluminio. Spennellate lo strato bianco con la marmellata rimasta. Estraete lo strato rosso e deponetelo su quello bianco. Ricoprite con una delle teglie usate per cuocere gli strati e poneteci sopra diverse latte di pelati o di tonno piene per comprimere bene. Fate riposare in frigorifero per minimo 4 ore, e massimo un giorno intero.
  6. Togliete le lattine e la teglia di sopra ed infine il foglio di alluminio attaccato allo strato rosso. Trasferite il tutto su una placca coperta da carta forno.
  7. Fate fondere metà del cioccolato da copertura e distribuitelo sopra. Mettete 10 minuti nel freezer. Coprite con carta forno e rovesciate il dolce su un’altra placca. Ricopritelo con il cioccolato rimasto, e mettete in freezer per altri 10 minuti.
  8. Tagliate una striscia sottile attorno ai quattro lati per renderli perfettamente dritti, e poi dividete il tutto in 24 quadratini di circa 5 cm. di lato. Conservate questi coloratissimi dolcetti in contenitori ermetici.

Questa ricetta cambiando i colori dei tre strati e del cioccolato usato per la copertura vi permetterà di realizzare dei golosi pasticcini per tante altre occasioni; per esempio cioccolato bianco e strati rosa (o azzurro) e bianchi per un Battesimo, e strati che ricordano i colori di una squadra sportiva per festeggiare successi o consolare in caso di sconfitte.

Lun 19/12/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici