Per l’aperitivo di San Valentino ecco lo Champagne cocktail rosa

Per l’aperitivo di San Valentino ecco lo Champagne cocktail rosa
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

aperitivo san valentino champagne cocktail rosa

Per l’aperitivo di San Valentino o comunque per una cene romantica in altra occasione vi proponiamo questo raffinato cocktail Champagne rosa, ma attenzione non è profumato alla rosa ma ha un bel colore rosa. È un cocktail mediamente alcolico e dolce, ma non dolciastro, molto adatto a creare la giusta atmosfera, e sicuramente apprezzato anche dal lato (dai lati) femminile della coppia; inoltre lo champagne usato per prepararlo potrà essere usato per accompagnare tutto il pasto o almeno le prime portate.

Ingredienti per lo Champagne cocktail rosa (dosi per 2 persone)

Per lo sciroppo alla frutta e zenzero

  • 2 pezzi di zenzero candito
  • 170 g. di frutta candita mista
  • 225 g. di zucchero
  • 6 dl. di acqua

Per i cocktail

Preparazione

  1. Preparate in anticipo lo sciroppo di frutta e zenzero. Portate ad ebollizione l’acqua, poi gettatevi la frutta candita, lo zenzero e lo zucchero. Fate sobbollire dolcemente per 5 minuti, poi lasciate raffreddare.
  2. Frullate il tutto con un mixer potente fino ad ottenere un composto omogeneo. Passate al setaccio e tenete in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica fino al momento di usarlo.
  3. Per preparare i cocktail, versate la vodka e i due cucchiai di sciroppo in uno shaker pieno di ghiaccio. Shakerate con energia.
  4. Riempite due flute con lo champagne e poi completateli con il contenuto dello shaker passato al colino. Servite subito.

Se volete altre idee per degli champagne cocktail, o meglio per degli cocktail allo spumante italiano gaurdate questi link:

Cocktail Limoncello spumeggiante

Il kir (royal o borghese)

e lo Champagne cocktail classico;

mentre se preferite ecco la ricetta del coktail alla rosa (cioè profumato di rosa).

Foto di Piratepenpen

467

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 05/02/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici