Petto di pollo al marsala

Petto di pollo al marsala

    Per la dieta dopo le feste ecco la ricetta del petto di pollo al marsala, un secondo piatto di carne priva di eccessivi condimenti, con il pollo reso gustoso da una semplice salsa al vino marsala addensata al microonde. Il petto di pollo è deliziosamente croccante grazie a una leggera panatura, ma la cottura in padella antiaderente e con solo un filo di olio ne garantisce la leggerezza. A dirla tutta questo petto di pollo impanato e aromatizzato con la salsa al marsala è veramente uno dei secondi piatti più buoni che piace per la sua semplicità.

    Ingredienti

    Ingredienti Petto di pollo al marsala

    • 100 grammi di pane grattugiato
    • Mezzo cucchiaio di maizena
    • 1 pizzico di dragoncello secco
    • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Petto di pollo al marsala

    1. Metti il pane grattato in una terrina, aggiungi un pizzico di sale, prendi le fette di petto di pollo e passale nel pane, schiacciandole leggermente con le mani.
    2. In una padella antiaderente metti un filo d’olio e l’aglio intero, fai scaldare e aggiungi le fette di petto di pollo, falle cuocere per 5 minuti su ogni lato.
    3. In un bicchiere mescola il vino, il dragoncello e la maizena, avendo cura di evitare la formazione di grumi.
    4. Metti nel microonde il liquido ottenuto per circa 3 minuti, mescolandolo una volta a metà cottura.
    5. Versa il liquido sui petti di pollo e servi ben caldi.

    Per un’altra ricetta light prova il petto di pollo al forno con cavolfiore e yogurt.

    Foto di UCFFool

    VOTA:
    4.2/5 su 5 voti